Flash ad ID:42

Attrezzatura

Per svolgere qualsiasi attività di bricolage sono necessari utensili di vario tipo. Per gli interventi domestici si comincia con la classica cassetta degli attrezzi, paragonabile a quella di primo soccorso sanitario. Il contenuto indispensabile è costituito da un metro estensibile, un martello, un set di chiavi esagonali ed uno di cacciaviti, un seghetto, un paio di pinze, forbici e cutter. Questo è quanto può essere utile per tentare di intervenire in caso d’emergenza o se si tratta di appendere un quadro, stringere un bullone o una vite, sostituire una maniglia, ma le occasioni per arricchire la propria dotazione non mancano. Basta che il quadro da montare abbia un discreto peso e già bisogna forare il muro per inserire un tassello ad espansione: si ha così bisogno di un trapano e di un set di punte. Ben presto si scopre che un avvitatore a batteria provvisto di bit è molto più utile e meno stancante dei cacciaviti nei montaggi in sequenza; che i cacciaviti per uso meccanico non sono idonei per interventi elettrici in quanto questi ultimi devono essere provvisti di isolamento. A seconda delle proprie capacità e del tipo di bricolage che si intende intraprendere la dotazione va via via completata non solo con utensili manuali ed elettrici dedicati allo scopo, ma anche con materiali di consumo da avere a portata di mano: viti di vario tipo ed altra minuteria, nastri adesivi, colle, carta vetrata e così via.
Specialmente per quanto riguarda le attrezzature, si impara così che non è conveniente acquistare utensili a prezzi troppo bassi, pena una scelta di qualità scadente. Se nel momento in cui serve, l’utensile ci abbandona, il lavoro si ferma e si è costretti a perdere tempo per provvedere all’acquisto di un analogo attrezzo di qualità migliore che potevamo procurarci subito, senza spese aggiuntive. Per lo stesso motivo, anche la conservazione degli attrezzi va curata, ripulendoli dopo l’uso e posizionandoli in modo razionale ed ordinato per averli pronti al successivo utilizzo.

toupie per legno, frese per toupie, toupie, toupie legno, frese per legno toupie

Toupie per legno

Caratteristiche e utilizzo della toupie per legno

La toupie per legno è una grossa fresatrice stazionaria che può trovarsi sia come macchina sin­gola sia come funzione di una “combinata”. Può lavorare anche con frese per toupie di grande diametro (oltre 90 mm). Le principali differenze, rispetto a una fresatrice portatile, riguardano la velocità di rotazione dell’utensile […]

spazzola abrasiva, spazzola per ferro, spazzola da ferro, spazzola per metallo, spazzola per metallo,

Gli utilizzi della spazzola abrasiva

La spazzola abrasiva utilizzata per agire su parti metalliche (ma non solo) è prodotta in numerose varianti.

Il manico della spazzola abrasiva è di solito prolungato, per mantenere le mani al sicuro dai filamenti che possono traumatizzare le dita fino a conficcarsi sotto la pelle, l’estremità opposta all’impugnatura è spesso ricurvata verso l’alto per consentire ai […]

livella a bolla, come utilizzare la livella, livella, fai da te

Come usare la livella a bolla

 La livella, detta anche semplicemente “bolla”, è uno strumento di controllo dell’orizzontalità di un corpo.

La livella a bolla è costituita da un’asta metallica al cui centro è presente una piccola ampolla cilindrica in cui è inserito un liquido. La piccola bolla d’aria, che rimane visibile, indica se la livella a bolla è in orizzontale […]

pinza spellafili, capicorda, pinza spellafili labor, cembre capicorda, fai da te

Pinza spellafili e capicorda

Se dobbiamo spellare numerose estremità di conduttori isolati, non conviene affidarci alle forbici da elettricista, ma alla pinza spellafili che esegue questo compito con rapidità e precisione.

La pinza spellafili ha le estremità delle due ganasce dotate di una dentatura affilata; serrando le impugnature le ganasce si stringono e incidono il rivestimento isolante mentre, scorrendo all’indietro, […]

tenaglie, tenaglia, come utilizzare le tenaglie, estrarre, tranciare, sagomare, trattenere, sbeccare, torcere, maniscalco

Tutti gli usi delle tenaglie

Panoramica degli utilizzi classici di un attrezzo fondamentale nel laboratorio fai da te: la tenaglia

Come le pinze, le tenaglie sono costituite da due impugnature robuste, imperniate molto vicino alla parte attiva, che in questo caso è formata da due ganasce anziché da una coppia di becchi. Queste formano una curva a raggio molto stretto e, […]

abrasivi fai da te, come fare un abrasivo, carta vetrata

Abrasivi fai da te

Chiunque faccia largo uso della levigatrice sa quanto sia importante, ai fini di un buon risultato, sostituire i fogli di abrasivo non appena perdono la loro funzionalità.

Perché fare degli abrasivi fai da te? Dato che fogli a misura della suola non sono sempre disponibili e che, comunque, hanno un costo superiore agli abrasivi in […]

colle a contatto, colla a contatto, adesivi a contatto, adesivo a contatto,

Colle a contatto

Le colle a contatto si distinguono per le particolari modalità di applicazione: vanno spalmate con spatola o pennello su entrambe le superfici e richiedono un certo tempo di attesa per dare modo ai solventi di evaporare, prima di unire le parti.

Le colle a contatto permettono una presa immediata e definitiva, con la possibilità di realizzare […]

chiavi a bussola

Chiavi a bussola – Tipologie e utilizzi

Un set di chiavi a bussola è indispensabile all'interno laboratorio: analizziamone le caratteristiche

Un set di chiavi a bussola è indispensabile all’interno laboratorio: analizziamone le caratteristiche Contrariamente alle chiavi esagonali piane, che richiedono un ampio spazio attorno per poter smuovere il bullone, le chiavi a bussola permettono di agire in uno spazio di poco superiore a quello occupato dalla testa esagonale. Le bussole possono essere fisse, quando sono […]

sega a gattuccio, gattuccio, sega gattuccio, gattuccio elettrico, utensili elettrici, seghetto a gattuccio

Sega a gattuccio per usi diversi

Conosciamo nei dettagli l'utilissima sega a gattuccio

Conosciamo nei dettagli l’utilissima sega a gattuccio La sega a gattuccio è una sega a lama frontale strutturata genericamente come un segaccio, ma con lama corta, stretta e robusta. La lama si muove con moto alternativo avanti-indietro prodotto da un motore elettrico contenuto nel corpo dell’elettroutensile. Per adattarsi a ogni materiale, in tutti i modelli […]

viti da legno, viti per legno, viti legno, viti autofilettanti per legno, vite per legno

Viti da legno, tipi e utilizzo

L’unione con le viti da legno è esteticamente migliore e più robusta di quella effettuata con i chiodi. Possiamo utilizzare le viti di tipo standard (con il gambo lievemente conico e filettato parzialmente) senza preparazioni particolari su legni teneri o compensato, mentre su legni duri è necessario praticare un foro-guida di diametro leggermente inferiore per […]